PAGO PA- INFO GENITORI

Informativa ai genitori

  

- Si informano le SS.LL. che dal 30/6/2020, in base alla normativa vigente (art. 65, comma 2, del D.lgs n. 217/2017 come da ultimo modificato dal D.L. n. 162/2019 - Decreto Milleproroghe), l’unica modalità per effettuare versamenti all’Istituzione Scolastica sarà attraverso la piattaforma PagoPA.

Pertanto i pagamenti effettuati con servizi alternativi a PagoPA risulteranno illegittimi in quanto il D. Lgs 165/2001, art. 1, comma  impone l’utilizzo obbligatorio di PagoPA per ogni tipologia di incasso, senza nessuna esclusione.

Il Sistema Pago In Rete del Ministero consente alle Famiglie di pagare telematicamente con PagoPA tasse scolastiche, viaggi di istruzione, visite didattiche, assicurazione integrativa alunni, attività extracurriculari, ecc.  Le famiglie, utilizzando il servizio Pago In Rete del portale del Ministero dell’Istruzione visualizzeranno il quadro complessivo di tutti i versamenti richiesti dalla Scuola ed effettuare il pagamento elettronico con PagoPA.

Le famiglie degli alunni devono accedere o iscriversi al portale web del Ministero con le seguenti modalità: a) Fornirsi del codice fiscale del genitore, dati anagrafici, indirizzo mail (del genitore o del tutore); b) Accedere al sito http://www.pagoinrete.istruzione.it; c) Utilizzare le credenziali già in possesso oppure di un’identità SPID (entra in SPID) oppure creare una nuova registrazione.

L’utente potrà pagare direttamente on line con: 1. carta di credito/debito 2. addebito in conto corrente 3. oppure scaricare un documento (che riporta il QR-CODE o Bollettino Posale PA) per pagare successivamente anche in contanti presso sportelli bancari, atm, tabaccai e uffici postali. Per ogni versamento elettronico eseguito, il sistema renderà disponibile in tempo reale la ricevuta. 

 

- A seguito di chiarimenti da parte del Miur, si informa che i versamenti per l’anno scolastico 2020/2021 in modalità telematica tramite la piattaforma PagoPa, per problemi tecnici, non sono effettuabili entro il 31 agosto 2020. La piattaforma sarà attiva dal 1 settembre 2020, successivamente alla notifica del pagamento, che perverrà alla famiglia tramite la scuola. I versamenti già effettuati entro il 30 giugno 2020 tramite le consuete modalità (c/c o iban bancario) sono validi. 

Ultima modifica 15 luglio 2020 da ANTONINO MORABITO